Lunedì, 13 Giugno 2016 07:17

Quanto conta arredare per affittare?

Scritto da Romina P.
Vota questo articolo
(1 Vota)

Quanto conta arredare per affittare? 
Chi sceglie di affittare degli immobili di proprietà può scegliere se proporre soluzioni arredate o non arredate.

Gli immobili non arredati lasciano libero campo a chi sceglie di affittarli, ma spesso chi ha la necessità di occupare una abitazione o un ufficio professionale può avere bisogno di disporre di una sistemazione immediatamente occupabile e vivibile, quindi dotata dei mobili. Si tratta di una questione importante, che si rivela essere fondamentale quando l'immobile di riferimento è destinato al turismo, quindi all'affitto stagionale.

Quanto conta, quindi, arredare per affittareLa riposta è moltissimo, perché un arredo di qualità può diventare la molla che sa spingere verso la preferenza di un'abitazione o di uno studio rispetto ad un altro.
I mobili scelti per l'arredo devono essere curati e di ottima qualità e la scelta deve essere organizzata secondo i dettami della praticità e del comfort abitativo. 

Quante abitazioni sono rimaste sfitte o sono state votate con feedback negativi, in quanto arredate con metodo approssimativi? La riposta è molte, perché i mobili low cost o che arrivano da grandi catene di distribuzione possono proporsi ideali per situazioni diverse, ma se si desidera dare vita ad un affitto di pregio è indispensabile che l'arredo sia curato nei minimi dettagli. Se, ad esempio, gli appartamenti Pietra Ligure, quindi dislocati in zona marina e turistica, non fossero arredati con gusto e con un arredo leggero, le persone che li eleggono per le vacanze o anche come casa residenziale, li abbandonerebbero in fretta, o nemmeno li sceglierebbero a priori.

Si tratta di una conseguenza naturale, perché i mobili proposti devono diventare parte integrante della casa, abbellirla e renderla pratica, bella da vivere e al servizio dell'arte di abitare. La scelta e la composizione possono quindi essere destinati agli esperti di interior design, al fine di progettare al meglio la suddivisione degli spazi e di dotare l'ambiente di un tocco di creatività, che sa rendere più pregevole il valore del immobile.

In base al budget di spesa, gli interior designer possono fare delle scelte di stile, ma soprattutto rendere gli interni piacevoli con giochi di illuminazione e di arredo che derivano dall'esperienza maturata nel campo.
Il risultato è uno spazio completo e che aumenta esponenzialmente le possibilità di essere scelto da chi cerca immobili in affitto completi di arredo.

Pubblicazione GRATUITA nei portali

CERCHI UN GESTIONALE MLS IMMOBILIARE GRATUITO? BORSINOCASA È LA RISPOSTA ALLE TUE ESIGENZE.
GESTISCI, CONDIVIDI E PUBBLICA ONLINE I TUOI ANNUNCI IMMOBILIARI

Screenshot di anteprima del gestionale immobiliare BorsinoCasa MLS
 

Questo sito e gli strumenti da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e, previo tuo consenso, di cookie di profilazione.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.